Come devo comportarmi quando entro in possesso di alimenti avariati e/o andati a male? Devo entrare in contatto con istituzioni specializzate?


Se il problema deriva da un acquisto incauto, la cosa migliore è riportare al negozio il prodotto difettoso, possibilmente con relativo scontrino fiscale, per chiederne la sostituzione, come si fa con un capo di vestiario. Ovviamente se il problema si manifesta prima dell’apertura o al momento dell’apertura.

Se il problema deriva da una somministrazione in un bar, ristorante o altro locale la cosa dovrebbe essere subito evidenziata al titolare.

Se l’assunzione di un alimento dovesse portare a richiedere l’intervento di un sanitario (es. Pronto Soccorso) ovviamente si dovrà segnalare al medico cosa si è consumato e in quale luogo è avvenuto l’acquisto.

Le istituzioni atte a raccogliere eventuali segnalazioni dei consumatori sono i Carabinieri, in particolare il Nucleo Antisofisticazioni, e i Servizi Igiene degli Alimenti delle ASL.